Connessione interna HCL



Scarica il nuovo catalogo ITS 2017 della Connessione Interna

HCL FX2 EVO

La connessione ad esagono interno, permette un’ottima stabilità dell’elemento protesico, grazie ad un ingaggio protesico sicuro e stabile che rende più semplice l’inserimento dell’abutment, diminuendo quindi sensibilmente le possibilità di microrotazione e/o svitamento dell’esostruttura protesica.

HCL FX2 EVO ha una morfologia cilindrica con apice conico che lo rende semplice nel posizionamento e indicato in tutti i casi, specie nell'osso spongioso.

 

    Scheda tecnica

HRF CRIO

La morfologia Root Form nella pratica clinica consente all' impianto di essere chirurgicamente guidato in quanto permette di ottenere una perfetta corrispondenza tra la dimensione della piattaforma protesica e la ricostruzione che essa dovrà sostenere.

Impatto biomeccanico atraumatico.

    Scheda tecnica

Inserti e connessioni


HCK 7302 HCK 7303 HCK 7402 HCK 7403 HCK 7502 HCK 7503


HDS 7302 HDS 7303 HDS 7402 HDS 7403 HDS 7502 HDS 7503

Confezionamento e sterilizzazione

La procedura di confezionamento viene eseguita in un ambiente controllato
(Camera Bianca ISO CLASSE V sotto cappa a flusso laminare) e prevede
l'inserimento dell'impianto in un apposito contenitore in plastica protetto
all'interno da un ampolla di vetro al fine di garantirne, in una fase successiva l'assoluta sterilità.



    Scheda tecnica

Privacy PolicyCookie Policy

ITS ITALY - Essemme Components Srl Viale del Lavoro, 14, 35010 Vigonza PD - Telefono: 049 603310

Si attesta che l’intera gamma di dispositivi medici sopra descritti è marcata CE e realizzata in conformità ai requisiti previsti dalla Direttiva 93/42/CEE attuata in Italia con DLGS. n. 46 del 24-02-97 e successive modifiche. L’azienda opera in conformità alle norme UNI EN ISO 9001.

Diritti Riservati © Essemme 2020 - P.IVA IT03932340288
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.